Tempo di nonni

Lo ammetto: vivere all'estero con un bambino e' piu' difficile rispetto a quando eravamo solo in due, si sente ancora di piu' la mancanza dei nostri genitori.
Da quando e' nato Lolo' torniamo spesso in Italia perche' vogliamo davvero che lui abbia modo di stare il piu' possibile con i suoi nonni, che lo adorano e che hanno gia' subito la classica metamorfosi da nonno (cambio del tono di voce, utilizzo di diminutivi idioti e idealizzazione del nipotino). 

Ma a noi piace, ci piace vedere come il piccolo acquisisca sempre piu' fiducia in loro e quanto gli piaccia stare con loro.
Il mio papa' ha un sacco di passioni e quella per la natura cerca di trasmetterla a Lolo' portandolo a vedere gli animali nel vicino agriturismo o semplicemente facendogli osservare le formiche, le api o le mosche. 
Sono momenti preziosi per Lolo' che sembra gia' aver capito di goderseli a pieno.


MaFa

MammaFarAndAway

Nessun commento:

Posta un commento