Un sabato sollegiato di marzo a Juan les pins

Le belle giornate primaverili cominciano a farsi vedere e noi ne approfittiamo per farci una passeggiata relax a Juan les Pins. D'estate questa turistica localita' di mare e' affollatissima. 

Potrei dire che e' un po' la Rimini francese. 
Boutique, locali sulla spiaggia e discoteche, per non parlare poi del Jazz Festival di Luglio.
A noi piace d'inverno. Quando puoi passeggiare sul lungo mare senza pestare i piedi alla gente e senza sentire troppo l'odore delle cappe delle cucine dei ristoranti sulla spiaggia. Si' perche' qui i ristoranti sono proprio sulla spiaggia, carini, pensano i turisti, ma un vero problema per l'assetto ambientale della costa. Ogni inverno il mare si mangia un pezzetto in piu' di spiaggia e le mareggiate distruggono parte di questi locali. 
Noi ci godiamo questo leggero sole di marzo e i bimbi che ricominciano ad essere in buona salute dopo questo terribile inverno. 

Le montagnole di sabbia create per proteggere i ristoranti dalle mareggiate



MaFa

MammaFarAndAway

Nessun commento:

Posta un commento