Ortigia - Siracusa

Altro gioiello di Sicilia visitato: l'isola di Ortigia, la parte antica della Citta' di Siracusa. 
Un'ora e un quarto di strada separa il nostro punto di partenza, Donnalucata, dalla città del Castello Maniace. 



Entrando nella citta' ci da' il benvenuto il Tempio di Apollo, uno dei monumenti piu' importanti e piu' antichi di Siracusa e della sua Isola di Ortigia.


Ci addentriamo nel cuore di Ortigia per arrivare alla piazza del Duomo, un vero gioiello d'arte e di luce.



Verso piazza del Duomo

Piazza del Duomo

Facciata del Duomo

Chiesa di Santa Lucia alla Badia che affaccia sulla Piazza del Duomo

Il Duomo
Piazza del Duomo

Verso il lungo mare

Simbolo siciliano

Ci dirigiamo verso il lungo mare per trovare un posticino in cui mangiare i nostri panini "home made", ed arriviamo sul Largo Aretusa. Da qui si gode di un panorama splendido che ci fa da cornice per il nostro pranzo al sacco. 
Un mix di turisti e siciliani popolano questo punto merviglioso di Ortigia.



Largo Aretusa

Ricaricate le batterie, si riparte. Ci aspetta la passeggiata sulla cinta muraria per raggiungere l'estremita' dell'Isola di Ortigia, sul quale si trova il Castello Maniace





Ingresso del Castello...bimbi per primi!

I castelli hanno sempre un certo fascino per i bambini, tanto piu' se nel raggiungerli gli si racconta storie di cavalieri, principesse e battaglie...ovviamente inventate!
Passiamo dalla biglietteria, facciamo il biglietto e via...ci tuffiamo nella storia, infilandoci in torrette, immaginando cannoni e spari e correndo da un bastione all'altro.








MaFa

MammaFarAndAway

Nessun commento:

Posta un commento