Camargue: in battello sul Rodano

E' una di quelle cose che tutti i turisti in visita in Camargue fanno, perche' e' grazie a queste mini crociere in battello che penetri nella Camargue piu' vera e piu' selvaggia, nel suo equilibrio terra e acqua, alla scoperta dei tori neri allo stato brado e dei cavalli di razza camargue.
Non vi dico l'eccitazione e la gioia dei bambini sul battello!




Il simbolo della Camargue

La crociera risale per alcuni chilometri il Piccolo Rodano, fermandosi in un determinato punto, concordato preventivamente con il "guardiano" dei tori, per vedere arrivare la mandria con il suo guardiano all'opera e poi vederla ripartire.
Tutto molto turistico ma carino e soprattutto apprezzato dai bambini. 
La nostra Popa continua a fare "muuuuu" alla vista di tori.


Il Guardiano a cavallo

Sembrano essere tutti in posa

Tori neri di Camargue

I cavalli camargue

La mandria riparte

Nel tragitto di ritorno verso il molo abbiamo la fortuna di fare degli incontri non programmati e "meno turistici", i tori liberi nella terra di Camargue.



Una tipica casetta camarguaise lungo il Piccolo Rodano

Una ricciolina curiosa

Info pratiche:

Punto d'imbarco della crociera Tiki III: Le Grau d'Orgon - D38
13460 Les Saintes-Maries-de-la-Mer


Durata: 1h30

Orari di partenza: gli orari variano a seconda della stagione, meglio consultare la pagina internet ufficiale prima della partenza. In questa pagina sono presenti anche i prezzi del biglietto.

Servizi: ampio parcheggi, punto ristoro, area picnic, servizi igienici, accesso passeggini.

MaFa

MammaFarAndAway

Nessun commento:

Posta un commento