In bici nella Valmasque

Piano piano ci stiamo attrezzando per i nostri "bikes day".
Portabici montato, bambini caricati, bici caricate, picnic pronto, borracce riempite, caschi a portata di mano e via per la prima vera gita di famiglia in bicicletta. 

Destinazione: il parco della Valmasque/Parc de la Valmasque.


Un'area naturale nell'entroterra d'Antibes e a due passi da Sophia Antipolis, il business parc definito la "silicon valley francaise", anche se credo che il paragone sia un po' eccessivo!


Bimbi carichi, eccitati ed energici come sempre e la piccola Popa non e' da meno! Finalmente non dovra' piu' inseguire i suoi fratelloni in passegino, ma finalmente monta in bici con MaFa.


Piccolo particolare trascurato come prima volta tutti e cinque in bici: il dislivello!!!!!!
Primo tratto super discesa con Lolo' e Dada' senza paura a tutta velocita', non un dito sul freno, non un accenno di rallentare..e Babbo a gasarli ancora di piu' e MaFa alle loro spalle a urlare "pianoooooooooo..pianoooooo" ..ecco la differenza tra i papa' e le mamme!




Altro particolare non calcolato: l'effetto soporifero della bici ad un certo orario per Popa. Rischio di rottura del collo tra discese e salite con la sua testa penzoloni...era stanca la ragazza!
Passeggino a portata di mano e pausa relax per me e le mie gambe, non piu' abituate a sforzi fisici diversi dallo spingere passeggini, spingere carrelli o correre dietro a 3 marmocchi!
Nel frattempo Babbo insegna ai ragazzi la cosa essenziale e vitale dell'andare in bici: le sgommate!



Info Pratiche:
  • Ci sono diversi parcheggi, noi abbiamo scelto quello vicino al parco giochi, pratico per chi ha figli.

MaFa

MammaFarAndAway

Nessun commento:

Posta un commento