Una notte a Chilham, piccolo villaggio alle porte di Canterbury

Se non fosse stato per le macchine parcheggiate nella piazza di Chilham probabilmente mi sarei sentita come catapultata nel passato tra cottage in legno, un castello seicentesco, la chiesa e la sua torre, una caratteristica sala da te e due tipici pub inglesi che hanno mantenuto il loro stile "country"e la loro funzione!
E' in uno di questi pub che abbiamo trovato alloggio dopo aver lasciato il Castello di Leeds: una camera spaziosa a sufficienza per contenere cinque posti letto. 


Trovare una camera d'hotel, che possa ospitare due adulti e tre bambini, e' sempre una fase critica nell'organizzazione dei nostri viaggi. 

Generalmente alloggiamo in appartamento, anche per essere piu' autonomi - e, perche' no, pure per risparmiare - ma per brevi weekend, come questo, ci bastava una camera e la prima colazione. 

Navigando tra booking e tripadvisor ho scovato il "Woodpack Inn", un pub con una storia di 600 anni che si trova ai piedi delle collina del villaggio ed all'ombra del seicentesco castello di Chilham.

Il Woolpack Inn - Chilham
 
La reception e' il bancone in legno del pub. 

Whoolpack Pub

Siamo entrati io e BabboGe' con i tre marmocchi al seguito che sembravano persi in quel locale dall'odore forte di birra, scaldato da un camino annerito dagli anni e con pochi clienti seduti a chiacchierare come nei tipici bar di paese italiani ma con la pinta in mano.

Non era certo quella l'idea di hotel che avevano nella loro testolina, ma e' stato bello spiegargli la storia di quel luogo e in pochissimo si sono ambientati in quel locale cosi' caratteristico. 

Ci siamo sentiti nell'Inghilterra piu' vera e devo dire che il nostro essere "stranieri" e' stato notato!

La camera era dall'altra parte della strada, negli storici fienili ristrutturati!
Posso dirlo? Che figata! 




L'eccitazione dei bambini quando s'arriva in un posto nuovo e' sempre palpabile, la decisione sul chi dorme in quel letto o in quell'altro e' l'argomento principale, per non parlare, in questo caso, della scelta di quale te' o tisana prendere dall'apposita scatolina di fianco al bollitore e a 5 tazze! 

Tipica accoglienza inglese!

E come gli inglesi siamo andati a cenare poco prima delle 18.00!

Il ristorante del Woolpack Inn viene definito "a traditional Kentish Restaurant" (un tradizionale ristorante del Kent) e l'atmosfera natalizia dava un tocco in piu'! 

Ci hanno pensato i bambini a fare sufficiente casino per spezzare la magia di quella sala! 


Woolpack Inn - Chilham

Woolpack Inn - Chilham

Il villaggio di Chilham l'abbiamo visitato la mattina seguente, dopo esserci deliziati con una tipica colazione all'inglese - The English Breakfast!




Chilham e' un piccolissimo gioiello medioevale su una collina, potrei definirlo "very british" e pure un po' da cartolina!
Tutta la vita del villaggio ruota intorno alla piazza principale. 

C'e' la Chiesa St. Mary's Church, dell' XI secolo, che con la sua torre domina la piazza. 


St Mary's Church - Chilham


Ci sono alcuni cottage storici perfettamente ristrutturati, alcuni dei quali ospitano negozietti di souvenir e sale da te.





E poi c'e' il Castello, the Chilham Castle, con il suo immenso giardino visitabile solo il secondo martedi' del mese da maggio a settembre e dalle 10 alle 15. 

E' di proprieta' di privati che hanno deciso di tenersi un po' di privacy!



Insomma una piccola sosta tutta meritata prima di avventurarci nella piu' famosa Canterbury che e' a pochi chilometri da qui!




Info pratiche

Localizzazione: 



Link utili:
- il sito Enjoy Chilham da' alcuni consigli su cosa fare nei paraggi.
- la mia recensione su tripadvisor del Wollpack Inn.


MaFa

MammaFarAndAway

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Questo mi e' rimasto nel cuore! Piu' si esce dai percorsi turistici tradizionali e piu' si entra nell'Inghilterra vera e questo ci piace assai! ;)

      Elimina