5 gite fuori Londra da fare con i bambini

Londra e' Londra, ha quel fascino irresistibile e quel mix di posti da visitare, tra parchi, musei, quartieri, mercati, palazzi storici e vie dello shopping. 

Poi ci sono luoghi intorno alla capitale inglese, facilmente raggiungibili in giornata e ideali per una gita fuori porta con i bambini. 


Questi i nostri preferiti, per adesso!


LEGOLAND WINDSOR

Per gli appassionati di Lego e non solo, un parco divertimenti dal quale si uscira' affascinati, entusiasti e con negli occhi solo tanti mattoncini colorati!

Miniland - Legoland Windsor
Miniland - Legoland Windsor
Ci siamo stati due volte, la prima volta durante la nostra vacanza in UK, nell'estate del 2013 e qui raccontavo della fantastica esperienza. 
Poi ci siamo tornati qualche settimana fa, con una famiglia di amici e potete leggere qui il racconto della mia amica Miriam.

Ci sono giostre e giochi per tutti i gusti e tutte le eta', il divertimento e' assicurato.

Fire Academy - il nostro preferito nella zona Lego City
Drench Towers - zona Duplo Valley
Coastguard HQ - zona Lego City
Lego Friends Show - zona Heartlake City

Consigli pratici per visitare Legoland Windsor:



- Legoland Windsor si trova in Winkfield Road, Windsor, Berkshire. 
Se arrivate in automobile considerate che il parcheggio e' a pagamento ed apre un'oretta prima dell'orario d'apertura del parco. 
Se volete raggiungere Legoland in treno c'e' un servizio diretto da London Waterloo a Windsor & Eton Riverside, la stazione piu' vicina, con la compagnia di treni South West Trains.
Dalla stazione del treno Windsor & Eton Riverside c'e' la navetta che porta a Legoland, ma il servizio e' offerto da diversi operatori e non dal parco stesso, per maggiori info il sito Legoland propone questo link
Se volete raggiungere Legoland in bus dal centro di Londra, le compagnie Green LineGolden Tours offrono il servizio.
- Arrivate presto la mattina, le attrazioni aprono alle 10 ma le biglietterie aprono prima, per cui potete gia' entrare e cominciare a respirare l'aria del parco godendovi il panorama sul Windsor Castle.

- Considerate che in UK le vacanze scolastiche iniziano a fine luglio per cui se volete evitare code allucinante optate per visitare il parco nei giorni infrasettimanali di giugno o luglio. 

- Nei weekend di sole il parco e' preso d'assalto. Se fate parte di quelli che vogliono godersi il caldo ed i giochi d'acqua non dimenticativi il costume da bagno, che va indossato obbligatoriamente nella zona Duplo Valley dove ci sono i giochi d'acqua Drench Towers.

- Considerate l'altezza e l'eta' dei vostri bambini e magari date un occhio alla mappa del parco prima di partire, cosi' da avere un'idea di quali attrazioni potete fare con loro e non ritrovarvi con fratellini arrabbiati per non poter salire come gli altri sui giochi!

- Se volete risparmiare un po' sul prezzo d'ingresso del parco considerate che nei supermercati inglesi alcune scatole di cereali hanno il talloncino per l'ingresso gratuito dell'adulto che accompagna il bambino pagante.

- All'interno del parco non mancano i punti di ristoro, ma per chi, come noi, e' picnic-dipendente, ci sono anche aree picnic, noi abbiamo mangiato la nostra pasta fredda sui gradini intorno al laghetto Heartlake City mentre c'era lo spettacolo Lego Friends, non male direi!

- Il parco d'estate, fino a fine luglio, chiude alle 18, ma se la giornata e' particolarmente bella e soleggiata capita che annuncino l'orario di chiusura posticipato alle 19. Da fine luglio a fine agosto chiude regolarmente alle 19.00.


IN BICICLETTA NEL RICHMOND PARK

Che i parchi siano una meraviglia in Inghilterra lo sapevamo gia', ma questo ci ha fatto particolarmente innamorare. Sara' per la sua vicinanza al centro di Londra, per i suoi abitanti che si lasciano avvicinare dagli umani (parlo dei cervi!) e per la possibilita' di percorrerlo in bicicletta come abbiamo fatto noi la prima volta che ci siamo stati, l'ho raccontato qui.

I cervi del Richmond Park - Londra
In bicicletta nel Richmond Park

La mappa del Richmond Park
Il noleggio biciclette si trova vicino all'ingresso Roehampton Gate. 
Il parco e' percorribile in macchina e spesso la strada e' affiancata da piste ciclabili sterrate, segnalate in giallo nella cartina. 

Consigli pratici per visitare il Richmond Park:



- Il Richmond Park e' aperto ai veicoli dalle 7:00 d'estate e dalle 7:30 d'inverno e chiude sempre all'ora del tramonto. 
Gli ingressi pedonali sono aperti 24/24, tranne nei pieni mesi invernali, da novembre a febbraio, dove aprono dalle 7.30 alle 20.30.

- La stazione Richmond Station e' servita dal National Rail o dalla District Line. Dalla stazione partono poi i bus 371 e/o 65 che portano all'ingresso pedonale di Petersham. 

- I cani devono essere tenuti al guinzaglio da maggio a luglio, perche' periodo di nascita dei piccoli di cervo. 

Fonte: www.royalparks.org.uk

WEALD AND DOWNLAND OPER AIR MUSEUM

Un museo direi unico nel suo genere, un museo a cielo aperto che fa vivere all'adulto e al bambino un'esperienza d'altri tempi. 



 
Edifici vittoriani, vecchi fienili, un mulino ancora funzionanti che produce farine artigianali e un bel laghetto al bordo del quale fare un picnic. 


Abbiamo visitato il Weal and Downland Open Air Museum in una domenica d'inverno e l'avevo raccontato qui.
L'esperienza educativa per il bambino e' assicurata!

Consigli pratici per visitare Weal and Downland Open Air Museum: 


Il museo e' raggiungibile in automobile, a un'ora di strada dall'aeroporto di Gatwick e un'ora e mezza da London Heathrow. 
Puo' essere una buona tappa se si decide di visitare anche la costa sud dell'Inghilterra. 
Utilizzare i mezzi pubblici per raggiungere questo museo in piena campagna non e' la soluzione ideale. 

Le altre info pratiche le trovate in fondo a questo post.


BROOKLANDS MUSEUM
 
Per i bambini appassionati di motori, aerei, camion dei pompieri, motociclette, macchine da corsa, autobus e tutto cio' che riguarda i mezzi di trasporto c'e un  museo che fa al caso loro alle porte di Londra, nella zona sud ovest. 

  
Abbiamo visitato il Brooklands Museum, ubicato nel luogo in cui e' stato costruito il primo circuito automobilistico nel 1907, in una domenica di fine maggio.
E' il luogo in cui e' nato l'automobilismo ed e' nata l'aviazione britannica, compreso il Concorde.

 
Un esemplare del Concorde e' visitabile, come pure tanti altri aerei storici.


E' in questo museo che si trova la piu' ampia collezione al mondo di bus di Londra.

Consigli pratici per visitare Brooklands Museum:


- Il museo si trova tra Weybridge e Byfleet, a pochi minuti dall'uscita 10 della tangenziale M25 e lungo la A3 che da Londra porta a Portsmouth.
La stazione piu' vicina e' quella di Weybridge ( a circa un chilometro di distanza) servita dai treni della linea London Waterloo e Staines - Weybridge. 

- Nell'area del museo c'e' un punto ristoro. 

- Noi ci siamo portati il nostro picnic da casa e l'abbiamo consumato in uno dei prati del museo.

- Il museo apre alle 10 e chiude alle 17 d'estate e alle 16 d'inverno. 

- L'ingresso e' a pagamento ed il parcheggio e' compreso nel prezzo. 
Adulti -  £11.00
Studenti e Anziani £10.00
Bambini (5-16) £6.00
Bambini sotto i 5 anni gratuiti
Biglietto famiglia £30.00 (2 adulti e fino a 3 bambini) 




CASTELLO DI LEEDS

Last but not least la visita del Castello di Leeds e del suo immenso parco merita veramente!



Ci siamo stati nel periodo natalizio quando il clima non e' dei piu' clementi ma l'atmosfera e' comunque magica. 

D'estate il parco del Castello di Leeds e' meta degli amanti dei picnic ed i due bellissimi playground sono presi d'assalto. 
Un bel mix di storia e natura caratterizza la visita di questo luogo che resta per noi uno dei castelli piu' affascinanti d'Inghilterra. 
 Se volete saperne di piu' sul Castello di Leeds leggete qui.


La nostra scoperta dell'Inghilterra continua.....

MaFa

MammaFarAndAway

4 commenti:

  1. Wow, che posti meravigliosi! Confesso di essere un pizzico invidiosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi aspettiamo qui e vi portiamo in giro noi! ;)

      Elimina
  2. Legoland è veramente un posto dove tutti dovrebbero andare una volta nella vita :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meraviglioso davvero, noi siamo gia' a quota "due" e non ci fermeremo qui, appena avremo qualche altro sconto o ingresso gratis tra le mani! ;)

      Elimina