Alla scoperta di Nizza

I nostri giri di perlustrazione nella regione continuano.

Non dobbiamo aspettare di avere giornate di sole per decidere di fare la giornata fuori, come succedeva a Dublino, perché qui il sole c'è quasi sempre. 
I primi weekend avevamo ancora i modi di fare dublinesi: ehi, c'è il sole, svelti prepariamoci e usciamo!

Qui non c'è fretta, il tempo non cambia repentinamente come in Irlanda e i weekend soleggiati sono davvero tanti.

Abbiamo questa sensazione di sentirci in vacanza nel fine settimana e ci sentiamo come bambini curiosi di partire alla scoperta della regione.

Oggi abbiamo scelto Nizza. 


Destinazione Parc de la colline du Chateau, un parco in cima alla collina che domina Nizza e la sua Promenade des Anglais. 


Un vero paradiso per i bambini. 
Per arrivare in cima alla collina c'è una scalinata ripidissima, oppure ci si arriva in macchina passando dalla zona del vecchio porto, ma noi, con la scusa dei bambini e del passeggino, abbiamo preso il comodo ascensore che ti porta fino in cima! 
Solo per l'ascensore i bambini erano contenti.

In alto si gode di una vista mozzafiato sulla Promenade des Anglais, qualche scatto e poi via di corsa al parco giochi.


 
I prati per fare picnic non mancano e noi siamo ben attrezzati.
Una volta rimpinzati i bambini e dopo averli fatti stancare per bene, li abbiamo caricati sui passeggini e ci siamo diretti verso la Promenade e la città vecchia, il centro storico di Nizza.


Non abbiamo potuto girare tanto perché dopo aver visto la spiaggia era lì che volevano andare!

Diciamo che per noi è stato un assaggio della città e delle sue meraviglie, uno di quei posti in cui anche solo girare tra le strade del centro è un piacere.






0 comments