-1 al primo giorno di scuola

E' la prima volta, è il primo figlio, è una nuova emozione: domani Lorenzo, 3 anni compiuti da poco, comincia la scuola materna.
Mi sento nervosa, emozionata, agitata e - lo ammetto -  preoccupatissima.
Penso e cerco di immaginare come andrà, come sarà la scuola francese, come sarà la prima mattinata a scuola per il mio cucciolo che sta diventando grande.
Da alcune chiacchiere con mamme francesi ho percepito che qui non esiste il concetto di inserimento all'italiana.

Insomma le blande mamme francesi hanno informato la "maman italienne" MammaFarAndAway che non faranno rimanere molto e che dopo poche decine di minuti lo dovrò lasciare, anche se in lacrime. 

Chi in lacrime? Io, lui o tutti e due?

Stamattina, con la scusa di dover portare del materiale richiesto a scuola, abbiamo preso il bus, io, Lori e Dani e siamo andati in perlustrazione a scuola. 
Stavano pulendo e sistemando le classi.
Quando la sera ho detto a Lori "amore domani inizi a scuola" lui ha detto "no mamma, stanno pulendo!", forse non e' stata proprio una buona idea andare in perlustrazione, ho confuso le idee al bambino!

Babbo ha preso la giornata libera per il grande giorno, per cui domani tutti e 4 inizieremo questa avventura: che emozione e tenete le dita incrociate per noi che ne abbiamo bisogno!

0 comments