Pancake soffici per festeggiare il Pancake Day

    Home / Vivere in Inghilterra / Ricette Inglesi /
    ricetta pancake morbidi

    Ti accorgi dell'avvicinarsi del Pancake Day in Inghilterra perché i supermercati espongono, nel bel mezzo delle corsie principali, lo sciroppo d'acero, la farina, la nutella, i limoni, lo zucchero a velo ed i frutti rossi. Tutti gli ingredienti per fare i pancake sono in bella vista, così come i preparati per pancake, per i più pigri!

    All'inizio la cosa non mi aveva toccato più di tanto, pensavo fosse la solita trovata promozionale per vendere.

    Poi, grazie alla mia sempre maggiore curiosità per la cultura, la cucina e le tradizioni inglesi, mi sono documentata ed ho fatto diventare nostra una bella tradizione britannica.

    In UK e nei paesi del Commonwealth, il giorno che precede il mercoledì delle ceneri è chiamato Shrove Day, ma è conosciuto maggiormente come Pancake Day, per l'abitudine di consumare questi dolci deliziosi.

    La tradizione nasce dal fatto che lo Shrove Day era l'ultimo giorno utile per poter consumare uova e grassi prima dell'inizio della Quaresima. Quale soluzione migliore di cucinare dei pancake?
    Non avranno il Carnevale in Inghilterra ma hanno la divertentissima Pancake Race (corsa dei pancake) il giorno di martedì grasso.

    vivere in inghilterra libro

    La più famosa Pancake Race si svolge a Olney, nel Buckinghamshire.

    La leggenda narra che nel 1445 una donna di Olney, intenta a cucinare i pancake, nel sentire le campane della chiesa che richiamavano i fedeli alla confessione, corse verso la chiesa con il suo grembiule e la padella in mano.

    La corsa dei pancake di Olney è famosa in tutto il mondo.

    corsa dei pancake


    I partecipanti devono indossare un grembiule, un cappello e ovviamente tenere in mano la padella con un pancake caldo dentro e deve farlo girare per tre volte.
    La prima donna che arriva in chiesa e serve il suo pancake a colui che suona la campana e lo bacia è la vincitrice. (fonte: www.historic-uk.com)

    La pancake race si svolge in tantissime cittadine inglesi e soprattutto a Londra.

    In casa Far and Away non facciamo la pancake race, ma cuciniamo dei pancake soffici per festeggiare il Pancake Day.
    I pancake che amiamo noi sono quelli Americani, piccoli, morbidi e alti, mentre il tipico pancake inglese è più simile ad una crepes francese.

    Oggi mi sono ispirata ad una nuova ricetta, facendo qualche modifica ed il risultato sono stati dei pancake morbidissimi e alti al punto giusto.

    RICETTA PANCAKE MORBIDI

    ricetta pancake soffici

    Ingredienti per 4/6 persone:

    - 250 grammi di farina 00
    - mezza bustina di lievito per dolci (se ce l'avete potete aggiungere anche mezzo cucchiaino di bicarbonato di soda)
    - 5 grammi di sale
    - 50 grammi di zucchero di canna fino (la dose dello zucchero può essere aumentata fino a 90 g se vi piacciono più dolci, io tengo basso il livello dello zucchero considerando che poi verranno conditi con nutella o marmellata)
    - 280 ml di latte
    - 2 uova grandi
    - 30 grammi di olio di semi


    Procedimento:

    Mescolare la farina, il lievito, il sale e lo zucchero in una ciotola capiente.
    In un'altra ciotola sbattere le uova con il latte ed aggiungere l'olio.
    Aggiungere delicatamente il mix latte-uova al mix della farina e fare amalgamare dolcemente, con una frusta o con una forchetta, finché tutti i grumi non saranno dissolti. L'impasto deve risultare denso.

    impasto pancake

    Lasciare riposare almeno 10 minuti in frigo.

    Scaldare una padella antiaderente a fuoco medio, ungerla con un tovagliolo imbevuto d'olio ed attendere che sia estremamente calda prima di iniziare a cuocere i pancake.

    L'impasto dei pancake vi sembrerà denso, appiccicoso.
    Aiutatevi con una paletta per stendere l'impasto in forma circolare.

    Lasciare cuocere a fuoco medio da un lato finché non compariranno delle bollicine, a quel punto potete girarlo, aiutandovi magari con due palette di legno, se non siete troppo pratici. Entrambi i lati devono essere ben dorati, ma non bruciati.

    Il tempo di cottura è di circa 1 minuto/1minuto e mezzo.

    cuocere pancake

    Servire i pancake caldi. Potete cospargendoli di nutella, oppure di sciroppo d'acero, spolverarli con lo zucchero a velo, condirli con la marmellata o con pezzetti di banana o fragole. Sono deliziosi anche con il gelato ed i frutti di bosco.

    pancake con la nutella

    Una mia cara amica inglese mi ha consigliato di provarli con lo zucchero a velo e qualche goccia di limone spremuta sopra, una vera delizia.

    pancake con limone

    Enjoy your pancake day!


    Se vi è piaciuto il post e volete lanciarvi a cucinare, vi lascio i link dei prodotti utili per la preparazione dei pancake:


    mammafarandaway shop

    Disclaimer
    Nel post trovate dei link Affiliate Amazon e Amazon Influencer, ciò vuol dire che se decidete di cliccare su quei determinati link e procedete all'acquisto dei prodotti dal sito Amazon, io riceverò una minima percentuale sul vostro acquisto, senza che questo vada ad intaccare il prezzo del prodotto da voi scelto. Fondamentalmente, se utilizzerete questi link, contribuirete a supportare questo blog e il mio lavoro non remunerato che faccio con passione e dedizione da anni e che spero vi sia stato spesso d'aiuto. Grazie di cuore, Fabiana