Tenerife: le Canarie in miniatura a Pueblochico



La dobbiamo pur sfruttare la macchina presa a noleggio per questi 10 giorni di Tenerife! Oggi destinazione il nord dell'isola per andare alla scoperta di Pueblochico, il parco delle Canarie in miniatura.









Un luogo affascinante per i bambini che si sentono dei giganti!



"mamma ma questo e' l'aeroporto dove siamo atterati noi!"..




Il desiderio di giocare con quegli aerei in miniatura e' tanto, dobbiamo accontentarci di guardarli!



I dettagli, le rifiniture di queste piccole costruzioni sono impressionanti e minuziose. 


In ogni ricostruzione c'e' un simpatico cartello che indica che cosa e' stato riprodotto....






Troviamo pure il vulcano Teide il miniatura...non a casa posizionato in prospettiva davanti al vero vulcano che domina il paesaggio davanti a noi.






Il parco Pueblochico non e' distante dal parco Nazionale del Monte Teide, ci dirigiamo verso il Vulcano alla ricerca pero' di un ristorantino in cui fare pranzo, e non ne cerchiamo uno a caso, non ne vogliamo uno troppo turistico....e ce la facciamo, capitiamo nella "trattoria di paese" se possiamo chiamarla cosi!!!


Un ristorante semplice con una vista spettacolare sulla vallata di La Orotova e fino al mare.
Siamo i soli clienti, qui e' ancora bassa stagione, e l'ospitalita' e' "alla spagnola"..davvero cortese, solare e kids friendly. 
Ci lasciamo consigliare dalla cuoca e ci deliziamo con carne canarica con salsina mojo e formaggio alla piastra...una delizia!




Pieni come polli e quasi assonnati nella fase post pranzo abbiamo il coraggio di salire in macchina e ripartire tra curve e tornanti per raggiungere il vulcano Teide. 

La macchina lasciata al sole!

Info pratiche: 

  • Orari e biglietti: Apertura alle 10.00, chiusura alle 18.00, ma la biglietteria chiude alle 17.00. Bambini sotto i 3 anni gratuiti. Adulti 12.50 euro e bambini 4-11 anni 6.50 euro.
  • Servizi: accessibile con passeggini, servizi igienici, parcheggio, punto ristoro, boutique, foto ricordo, area picnic.

MaFa

MammaFarAndAway

Nessun commento:

Posta un commento