Festa di compleanno a tema Lego - Lego Party

Ho una passione per l'organizzazione in generale. 
Le mie giornate da mamma full time - possiamo dire pure casalinga - necessitano di organizzazione se no non sopravviverei.
I viaggi e le vacanze sono la mia passione e senza organizzazione non sarebbero possibili.

Poi ci sono le feste di compleanno. 
Sono fortunata perché i maschietti -  per adesso - festeggiano insieme quindi la motivazione è doppia, lo sforzo unico e l'organizzazione tanta!

L'anno scorso abbiamo fatto la festa a tema Mario Bros e quest'anno è stato il momento Lego!

Non è un tema scelto a caso vista la passione che hanno per i mattoncini colorati.
Qualche amichetto di scuola e tanti amici "storici" di questi 5 anni di Francia hanno festeggiato con noi gli 8 anni di Lori e i 6 anni di Dani.

Lego Pin the number
Lego Cakes - Torta Lego
Pinata
Con qualche settimana di anticipo mi sono messa a cercare delle idee in rete e le cose da fare erano davvero tante, ma il tempo ed i mezzi scarseggiavano per non parlare poi delle mie dote artistiche limitate.

Pinterest mi ha aiutato un sacco in questo e nella mia cartella Lego Party Ideas ho raccolto tanti spunti da diversi siti web, soprattutto americani. 
Ecco qui un resoconto del nostro Lego Birthday Party - Festa di compleanno a tema Lego!
BIGLIETTI D'INVITO A TEMA LEGO

Ho iniziato dagli inviti per gli amichetti di scuola e dalla creazione dell'evento in Facebook per le mie amiche mamme ed i loro bambini.

Per gli inviti ho trovato un biglietto lego movie scaricabile e di dimensione 10 x 15 cm, per cui stampabile come fosse una foto!

Biglietti invito festa lego
Biglietto invito festa lego
Le scritte potevano essere fatte con un programma di modificazione foto, ma avevo paura mi prendesse troppo tempo, per cui il caro ed affezionato pennarello indelebile è stato un buon compromesso!


BOTTIGLIETTE CON NOME

Mi sono poi dedicata alla creazione delle  bottigliette Lego.

Ho scelto delle bottiglie piccole con il tappo rosso (colore Lego insomma!) e, dopo aver staccato l'etichetta della bottiglia prendendone le misure, ho creato delle etichette in cartoncino bianco della stessa dimensione.

Con l'ausilio dell'Alfabeto Lego ho scritto i nomi di tutti i bambini invitati colorandoli in stile lego: nero, giallo e rosso!


Con dello scotch biadesivo ho fissato le etichette sfruttando anche il residuo di colla lasciato dalle etichette in plastica originali.


Al parco ho sistemato le bottiglie su una tavaglia azzurro acceso, anche se l'ideale sarebbe stata una tovaglia blu - il blu lego - ma non l'ho trovata!

Bottiglie Lego

L'idea delle bottigliette è pratica - i bambini non sprecano mille bicchieri per bere - ed è una di quelle cose che ai piccoli invitati piace tenere e portare a casa in ricordo della festa!




GIOCHI FESTA LEGO
 
La creazione del  cartellone per il gioco "pin the number" - attacca il numero - è stata la parte più piacevole e nella quale anche Lori e Dani hanno aiutato.
E' un gioco semplice e divertente nel quale i bambini, con gli occhi bendati, devono attaccare il numero a un cartellone.


L'idea l'ho trovata in questo fantastico post di un lego party in stile americano, perfetto, "amazing" come direbbero da quelle parti!
Io l'ho modificata, visto che l'omino lego semplice non mi piaceva troppo, facendo scegliere ai bambini un  super eroe.... ed ecco qui Superman Lego!


Ho cercato il modello su google.images e l'ho riprodotto su un cartoncino 50 x 80 cm, incollato poi su un sostegno più rigido e spesso.


Lego Superman
Abbiamo creato tanti "6" e tanti "8" da attaccare al posto della "S" di superman.
Per rendere il gioco più interessante abbiamo nascosto nel parco tutti i numeri creando così una specie di "caccia ai numeri"! 


Bambini in fila, bandana negli occhi e numero in mano e via al "pin the number" con un caramella come premio per tutti!



LA PINATA LEGO
 


Il gioco che i bambini preferisco è la piñata, sarà che danno libero sfogo all'energia repressa con tutti i colpi a quel bastone, sarà che la piñata regala caramelle, sarà che fa tanto ridere vedere gli amici che uno alla volta prendono  a bastonate quel contenitore, rischiando di spaccare la testa all'amichetto vicino. 

Tutto ciò con ansia dei genitori e paura della mamma organizzatrice di dover chiamare l'ambulanza per far portar via un bambino ferito! 

Ma è divertente... tanto divertente, soprattutto se la piñata è fatta talmente bene che non si rompe nemmeno al secondo giro di bastonate!

La mia idea era, in principio, quella di fare la  piñata  a forma di testa lego utilizzando il metodo del palloncino ricoperto di giornali bagnati in un mix di colla-acqua o in un mix di acqua-farina. 
Entrambe le prove sono state un fiasco: piñata  scoppiata...insomma palloncino scoppiato!



Non mi sono scoraggiata ed ho cambiato tipologia:  piñata a mattoncino lego.
Ho utilizzato una busta di carta robusta, andando a rinforzare con dello scotch i manici in modo tale che il peso delle caramelle non li facesse staccare.



Ho rinforzato l'interno della busta con dei pezzi di cartone, fissandoli con lo scotch biadesivo.

Con il fondo di 6 bicchieri di carta ho riprodotto i tondi del mattoncino lego fissandoli con dello scotch. 




Questo il risultato prima di riempirla di caramelle e stelle filanti avanzate dall'ultimo carnevale in cui tutti erano ammalati - tanto per non buttar via niente!




Con della carta pesta verde avanzata dalla festa di compleanno dell'anno scorso ho ricoperto il mattoncino lego piñata - lego pentolaccia.



Questo il risultato, molto artigianale ma d'effetto!




 E via alle bastonate!






PARTY BAG


L'ultima fase dell'organizzazione della festa è stata la creazione delle "party bags" - buste regalo per gli invitati -  idea che può non piacere ma che qui in Francia si usa tanto e che i miei bambini trovano "genial"!  



Ho acquistato delle buste gialle di carta online ed ho disegnato su ciascuna gli occhi e la bocca lego prendendo ispirazione dalle immagini trovata su google cercando "lego head".



All'interno ho messo 2 caramelle di numero - visto che tra piñata e giochi vari le caramelle non sarebbero mancate - e una piccola bustina con dentro un omino lego a sorpresa.


Però la cosa più bella che gli invitati hanno trovato nella busta è stata la " testa lego" personalizzata in feltro, creata da una mia amica dalle mani d'oro. Qui trovate la sua pagina facebook, se volete dare un'occhiata o anche solo mettere un like per il lavorone che ha fatto per me!

Creazioni personalizzate in feltro

Hanno avuto un successone, i bambini sono rimasti contenti di ricevere una piccola lego e il regalo originale e per Lori e Dani è stato un modo simpatico di ringraziare gli amici d'aver partecipato alla loro festa!



TORTA LEGO

E per finire, il pezzo forte, la Torta Lego.

Torta Mario Bros Giugno 2013
Per questa fase mi sono fatta aiutare dalla mia amica Irina, una delle amiche speciali che ho avuto la fortuna d'incontrare qui in Francia, una di quelle persone che è sempre disponibile ad aiutare tutti, sacrificando il suo tempo libero senza mai tirarsi indietro. 

L'anno scorso mi aveva aiutato con la bellissima torta Mario che mi fa piacere ricordare con la foto qui a fianco.

Per la torta lego abbiamo preso ispirazione da un mattoncino lego, uno blu ed uno verde. 

Qualche settimana fa ho acquistato online delle formine in silicone per ghiaccioli, una a forma di mattoncino lego e una a forma di omini lego, entrambe su amazon come indicato alla fine del post.



Queste mi sono servite per creare la decorazione della torta insieme ai coloratissimi m&m's. 
I mattoncini sono stati fatti con la pasta da zucchero di Irina e messi 20 minuti in congelatore per far fissare la forma.

La torta al cioccolato - ricetta della nonna- ben riuscita, è stata livellata e riposta su un tagliere ricoperto di carta stagnola, per rendere la presentazione piu' d'effetto.



Con un mattarello Irina ha steso la pasta da zucchero su della carta forno precedentemente cosparsa d'olio e poi riposta sulla torta tipo "coperta".




Con gli m&m's colorati abbiamo fatto una bella cornice intorno mentre la piccola di casa se li sbaffava di nascosto!




Torte rigorosamente in frigo per far ben fissare la pasta da zucchero.




All'ultimo momento abbiamo aggiunto i mattoncini e gli omini di decorazione e poi il punto forte: gli omini lego, tanti quanti gli anni di ciascuno dei miei bimbi, che sostenevano la candela! 
Un successone!




 Questo il risultato finale...con gioia di grandi e piccini! 




Mentre termino questo post i miei ometti sono tutti intenti a costruire lego, non un litigio, non uno screzio, tutto tace, pace.... cavoli che spettacolo! 


I compleannisti all'opera
Popa con i suoi 3 anni segue le orme dei fratelli!

We love Lego!


Tantissime altre idee online, che ho raccolto nel mio board di pinteres Lego Party Ideas
C'e' l'imbarazzo della scelta in rete, tantissime "crafty mums" che organizzano feste a tema fantastiche! 
Ho provato a condividere anche io la mia, semplice e veramente "home made", ma fatta con passione e amore ed anche divertendomi un po'! 

MaFa

MammaFarAndAway

4 commenti:

  1. Che bello esserci stati!! E per inciso nella nostra bag c'erano un lego maschio (il combattente con le spade) e il lego femmina (la scienziata)...meglio di così!!!
    PS: vi aspetto il 23, mi farebbe tanto tanto piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per noi e' stato un piacere avervi dei nostri! Lolo' e Dada' indossano fieri i loro orologi e non mi chiedono piu' "che ore sono"! Ci aggiorniamo per il 23...faro' del mio meglio! Bacio

      Elimina
  2. Certo che hai pensato veramente a tutto! sei stata super brava e il risultato dalle foto sembra bellissimo.
    bambini fortunati!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mamma Avvocato! Avevo trovato mille idee, ho fatto del mio meglio per realizzarne alcune! i bambini erano felicissimi e questo e' l'importante!

      Elimina