Il libro per conoscere, capire e sperimentare il biliguismo

    Home / Bilinguismo / Esperienze /
    libro sul bilinguismo

    Sono cresciuta bilingue, non senza difficoltà e sfide.
    I miei figli stanno crescendo bilingue e viviamo all'estero da più di 15 anni.

    In tutti questi anni di immersione totale nel mondo del bilinguismo siamo tutti cambiati, ci siamo evoluti ed abbiamo maturato una consapevolezza tale che, personalmente, mi ha guidato nella realizzazione di questo progetto: un libro sul bilinguismo, che affrontasse con linguaggio semplice e chiaro tutti gli aspetti di questo fenomeno così complesso e molto personale.

    Bilinguismo in tante forme è il libro per conoscere, capire e sperimentare il bilinguismo.

    Cosa vuol dire essere bilingue?
    Quale metodo utilizzare per crescere bambini bilingue?
    Il soggetto bilingue ha due personalità?
    Si può odiare una lingua?
    Quali sono i benefici più evidenti del bilinguismo?
    Come affrontare i falsi miti del bilinguismo?
    Quali strumenti utilizzare per insegnare l'inglese ai propri bambini?

    Queste sono alcune delle tante domande alle quali il libro risponde, facendo un'analisi approfondita di tanti scenari diversi e condividendo la nostra esperienza di vita reale di famiglia bilingue biculturale e quella di altri adulti bilingue con storie affascinanti e uniche.

    Bilinguismo in tante forme offre un quadro completo dell'esperienza di bilinguismo italiano-inglese (e precedentemente italiano-francese) dei miei figli, che stanno crescendo in un contesto britannico, dei tanti tipi di bilinguismo e dei metodi per crescere bambini bilingue.

    La descrizione dettagliata dell'approccio usato dalle scuole inglesi per gestire il bilinguismo può essere di ispirazione a insegnanti e genitori che hanno che fare con bambini bilingue.

    libro crescere bambini bilingue

    Tra le duecento pagine del libro sul bilinguismo troverete un capitolo intero, molto corposo, dedicato alle buone pratiche e agli strumenti del bilinguismo: attività da fare con i bambini per avvicinarli all'apprendimento di una seconda lingua, risorse per far imparare l'inglese ai vostri figli, siti internet ed app utili per insegnare l'inglese ai bambini.

    Vorrei condividere di più, ma non voglio rovinarvi la sorpresa quando l'avrete tra le vostre mani.

    Per stimolare ancora un po' la vostra curiosità sul mio libro, ideale per genitori che vogliono crescere bambini bilingue, vi lascio qui l'introduzione e spero di vedere presto Bilinguismo in tante forme tra le vostre mani:


    “I tuoi figli sono perfettamente bilingue?”
    “Quando parlate in inglese si sente l’accento italiano?”
    “Sanno leggere in italiano?”
    “Parlate in italiano tra di voi?”
    “Poverini, chissà che confusione faranno con tutte quelle lingue!”

    Il mio bilinguismo e quello della mia famiglia destano sempre grande curiosità.
    Il nostro definirci una famiglia italiana, con tre figli nati all’estero che non hanno mai vissuto in Italia, lascia spesso confusi i nostri interlocutori.

    Il bilinguismo è una componente forte, importante ed essenziale della nostra esistenza, una di quelle cose che ci caratterizza, che ci fa sentire speciali ed allo stesso tempo diversi. Una diversità che spesso troviamo difficile da spiegare proprio perché il bilinguismo stesso non è semplificabile in poche parole.

    Esistono tante, tantissime tipologie di bilinguismo, così come esistono tanti metodi per diventare bilingue e diversi approcci al bilinguismo in famiglia.
    E' nel mio libro "Bilinguismo in tante forme" che ho raccolto una classificazione semplice e chiara con tutta la terminologia riferita ai bambini ed adulti bilingue, ma non solo. Ho fatto un'analisi profonda degli aspetti legati all'acquisizione di una seconda lingua relativi a esperienze di vita, relazioni, emozioni e personalità.

    La lingua è anche la nostra identità, è l’insieme di tradizioni, modi di fare, conoscenze e atteggiamenti legati alla nostra cultura d’origine, che va protetta, mantenuta e valorizzata nonostante le difficoltà.

    Difficoltà che incontriamo quotidianamente nel nostro essere bilingue biculturali, esposti alla cultura inglese e a quella italiana. Difficoltà che per me, genitore di tre figli italiani nati in Irlanda e in Francia e che ora stanno crescendo in Inghilterra, sono state sfide continue e vittorie di cui vado fiera.

    Prima i dubbi naturali da neogenitore, 15 anni fa a Dublino, su come poter gestire il bilinguismo, poi il trasferimento in Francia e l’immersione nella lingua francese, poi l’importante scelta di vivere in Inghilterra e l’assorbimento totale dei miei figli della cultura e lingua inglese.

    Tante fasi diverse di bilinguismo per tutta la mia famiglia, che si sono alternate e in cui il denominatore comune è stata la mia tenacia, il mio non mettere mai da parte la nostra lingua madre, ma allo stesso tempo il mio impegno nell’aiutarli ad acquisire l’inglese rapidamente. Ho sempre affrontato il bilinguismo in maniera naturale, con una forte consapevolezza e tanta determinazione.

    Non crediate che crescere figli bilingue all’estero sia una passeggiata: gli errori e le difficoltà sono sempre dietro l’angolo, l’abbiamo vissuto sulla nostra pelle.
    In tutto questo marasma di situazioni diverse, che mettono alla prova, ci troviamo fortunatamente ad avere a che fare con un approccio inclusivo della scuola inglese dei miei figli e della società in cui viviamo, che ho approfondito nel libro.

    Siamo consapevoli di quanto, tutti questi anni all’estero, ci abbiano plasmato e di quanto il bilinguismo sia un’opportunità incredibile, per noi adulti e per i nostri figli, in termini di benefici cognitivi, culturali e personali.

    È con onestà, introspezione, empatia e sensibilità che ho raccontato le nostre storie personali di bilinguismo, la mia, quella dei miei figli e quella di alcune persone speciali incontrate qui in Inghilterra, che hanno accettato di aprirsi a me condividendo le loro esperienze uniche ed andare ad arricchire il volume secondo volume della serie "Vivere in Inghilterra".

    Sono tante storie diverse, come diversi sono i tipi di bilinguismo e come diverse sono le condizioni e l’ambiente in cui una persona bilingue vive, cresce e cambia.

    Bilinguismo in tante forme, bilinguismo che si modella, che cambia ed evolve, che si adatta alla persona e alle situazioni, bilinguismo che non vuole essere giudicato ma solo accettato, bilinguismo che può far soffrire, che ci mette alla prova e che ci apre tante strade: questo è quello che vorrei trasmettervi con questo volume dedicato al crescere bambini bilingue.

    La strada del bilinguismo può essere contorta e difficile, ma con gli strumenti giusti e l’approccio corretto e con il giusto mindset, possiamo renderla piacevole, efficace e ricca di soddisfazioni.

    Ho condiviso con voi tutta la mia conoscenza, il mio sapere, i nostri strumenti per apprendere l’inglese e tenere vivo l’italiano, che in tutti questi anni di vita all’estero, di studio e passione per il bilinguismo, sono stati fondamentali per farci trovare la giusta forma del nostro bilinguismo. Adesso sta a voi cercare la vostra.


    Il mio libro Bilinguismo in tante forme - Metodi, esperienze e strumenti per crescere bilingue è disponibile online su Amazon.it, Amazon.uk e Amazon worldwide in versione cartacea e ebook.


    “Impara tutto quello che puoi, ogni volta che puoi, da qualsiasi persona puoi; verrà sempre il tempo in cui sarai riconoscente di averlo fatto.”
    Sarah Caldwell





    Se siete alla ricerca di materiale per insegnare l'inglese ai vostri bambini partendo dalla fonetica, nel mio shop trovate quello che fa al caso vostro, dai libri per le prime letture in inglese, alle carte per giocare con l'inglese fino ai libri musicali. Sono tutti prodotti scelti con cura e selezionati attentamente per aiutare i genitori alle prese con il bilinguismo italiano-inglese dei loro bambini:

    mammafarandaway shop

    Disclaimer
    Nel post trovate dei link Affiliate Amazon e Amazon Influencer, ciò vuol dire che se decidete di cliccare su quei determinati link e procedete all'acquisto dei prodotti dal sito Amazon, io riceverò una minima percentuale sul vostro acquisto, senza che questo vada ad intaccare il prezzo del prodotto da voi scelto. Fondamentalmente, se utilizzerete questi link, contribuirete a supportare questo blog e il mio lavoro non remunerato che faccio con passione e dedizione da anni e che spero vi sia stato spesso d'aiuto. Grazie di cuore, Fabiana