10 cose da fare in autunno in Inghilterra

    Home / Vivere in Inghilterra / Stagioni /
    cose da fare in autunno in inghilterra

    L'autunno in Inghilterra arriva prepotentemente dopo la breve estate inglese e bussa forte alle nostre porte ogni anno, ed ogni anno siamo sempre prontissimi a lanciarci in nuove avventure, perché l'autunno qui è pieno di sorprese.

    E' una stagione ricca di colori, di profumi ma, lasciatemi essere realista, anche di tanta pioggia, di giornate grigie e delle ore di luce che si accorciano velocemente per accompagnarci nel lungo inverno.

    Ci vuole il mindset giusto per affrontare questa stagione ed uno dei modi per farlo è dedicarsi alla scoperta di luoghi sconosciuti e fare nuove esperienze.

    Non dimenticatevi di fermarvi in qualche café per bere un tipico Pumpkin Spiced Latte, prenotare un tradizionale Afternoon Tea in un hotel storico o bere una cioccolata calda con panna o un tè inglese in qualche Tea Room dei villaggi nella campagna inglese…..

    Bisogna essere preparati per l'autunno in questa parte di mondo.
    Munitevi di pantaloni resistenti all'acqua, di stivali di gomma, se avete bambini piccoli fategli indossare la tutina da pioggia, compratevi delle buone giacche waterproof, fate scorta di cioccolata in polvere e marshmallows, tenete sempre carica la macchina fotografica e fatevi trasportare dolcemente dall'atmosfera autunnale, come foglie che cadono dai rami.

    In questo articolo troverete 10 cose da fare in autunno in Inghilterra con una dose massiccia di britishness e tradizioni, ed in fondo al post una sorpresa per voi.

    Raccogliere le zucche in un pumpkin patch
    Partecipare al bonfire night
    Ammirare il foliage
    Fare stargazing
    Farsi travolgere dall'atmosfera di halloween
    Andare alla ricerca di spaventapasseri
    Partecipare al Diwali festival
    Andare a caccia di conkers
    Salire su un treno storico
    Percorrere una delle strade panoramiche inglesi

    Raccogliere le zucche in un pumpkin patch

    zucche in inghilterra

    Vengono chiamati Pumpkin Patch e sono dei grandi campi di zucche aperti al pubblico nei quali grandi e piccini possono andare a fare il cosiddetto "PYO" - Pick your own - cioè raccogliere con le proprie mani le zucche che vogliono acquistare.
    Non sono delle semplici fattorie, sono dei posti organizzatissimi, nei quali passare tante ore di divertimento in famiglia.
    Bancarelle, punti ristoro, giochi per bambini e chi più ne ha più ne metta. Vengono letteralmente presi d'assalto, soprattutto nelle settimane che precedono Halloween.

    In alcune viene richiesta addirittura la prenotazione online dello slot in cui poterle visitare, in altre vengono organizzati spettacoli a pagamento e aperture serali speciali; molte fattorie in cui raccogliere le zucche e respirare l'atmosfera di Halloween si trovano anche intorno a Londra.

    Tenete presente che molte delle attività organizzate in queste fattorie si svolgono durante la settimana di half term, cioè le vacanze scolastiche di fine ottobre e nei weekend di ottobre.


    Partecipare al bonfire night

    cos'è il bonfire night

    Si chiama Bonfire Night, che tradotto sarebbe "la notte del falò", ma è conosciuta come Guy Fawkes Night e si festeggia in tutta la Gran Bretagna, ed in alcune comunità non-cattoliche dell'Irlanda del Nord, la sera del 5 novembre.
    In tutte le città si vedono cartelli che invitano a riunirsi intorno al fuoco e ad assistere ai fuochi d'artificio "fireworks", in ricordo del 5 novembre 1605, la notte nel quale un gruppo di cattolici inglesi progettò un complotto a danno del re Giacomo I d'Inghilterra, conclusosi con un fallimento.

    Il complotto prevedeva di far esplodere la Camera dei Lord, ma il piano fu svelato da una misteriosa lettera ed i complottisti furono uccisi, tra questi anche Guy Fawkes.
    Molte comunità organizzano la Bonfire Night, così come molte scuole lo celebrano insieme ad alunni e genitori, riunendosi intorno al fuoco, bevendo vin brûlé e stando con il naso all'insù a guardare i fuochi d'artificio. Se sentirete la frase "remember remember the 5th of November", una delle più citate in quel periodo dell'anno, capirete perché!


    Ammirare il foliage

    vedere il foliage in inghilterra

    Non posso di certo negare che questa sia la mia parte preferita: il foliage autunnale.
    Le foreste, i boschi e i parchi disseminati in tutto il territorio diventano un teatro di colori, profumi e suoni (camminare sulle foglie secche è musica per l'anima!).

    Camminare nei sentieri tra alberi dalle mille sfumature è un'esperienza da fare ogni anno in questo periodo ed i luoghi in cui ammirare questa meraviglia non mancano di certo.
    Il periodo migliore per vedere il foliage autunnale inglese in tutto il suo splendore è tra metà/fine ottobre e novembre inoltrato. Può ovviamente variare da anno in anno in base al clima e al carico di pioggia.

    Potete visitare le dimore storiche del National Trust con i loro giardini rigogliosi oppure fare un'escursione in una delle tante foreste preservate dalla Forestry Commission o nei parchi più famosi di Londra come il Kew Gardens e Hyde Park.
    Tenete presente che in molti di questi è necessaria la prenotazione tramite i loro siti internet.


    Fare stargazing

    posti dove vedere le stelle

    Stargazing, in inglese, è l'azione del guardare le stelle e l'autunno, con le notti che arrivano prima, si allungano e diventano più buie, è un buon momento per fare quest'esperienza.

    Inoltre, non è ancora arrivato il freddo invernale e le temperature sono ancora accettabili. Ovviamente è necessario vestirsi in maniera appropriata, avere l'equipaggiamento giusto (torcia e binocoli non devono mancare) e controllare il meteo prima di scegliere la location in cui farlo.

    L'inquinamento luminoso ha un impatto non indifferente sulla qualità della visione delle stelle, per cui scegliere foreste o parchi nazionali è l'opzione migliore. Alcuni di questi organizzano eventi guidati soprattutto per chi non ha mai fatto stargazing prima.


    Farsi travolgere dall'atmosfera di halloween

    halloween in inghilterra

    Halloween è uno degli eventi più attesi dell'anno da grandi e piccini. Si inizia a respirare l'atmosfera già qualche settimana prima, quando le vendite dei dolcetti vanno alle stelle e le case cominciano ad essere decorate con zucche, teschi, ragni e pipistrelli, candele ed ogni sorta di decorazione a tema.

    Il famoso Trick-or-Treating si svolge dall'ora del tramonto del 31 ottobre in tutte le vie di tutti i quartieri d'Inghilterra, facendo attenzione ad andare solo nelle abitazioni che hanno decorazioni o la zucca intagliata di Halloween davanti a casa, questo per rispettare chi non vuole aprire la porta a bambini che chiedono dolcetti o non è attrezzato per accoglierli!

    Se volete immergervi nell'atmosfera di Halloween anche prima del 31 ottobre, gli eventi a cui partecipare e i luoghi da visitare non mancano.
    I parchi di divertimento si trasformano per l'occasione, le fattorie più organizzate mettono in scena spettacoli teatrali all'aperto e organizzano sessioni di intagliamento di zucche, i musei offrono workshop creativi a tema per i loro visitatori. Insomma, ovunque si respira aria di Halloween e avrete l'imbarazzo della scelta sul cosa fare.

    decorazioni halloween

    Andare alla ricerca di spaventapasseri

    autunno in inghilterra

    In molti villaggi inglesi, in cui il senso di comunità è forte ed i cittadini hanno spirito d'iniziativa e sono ben organizzati, si possono notare davanti alle case degli spaventapasseri dalle forme originali.

    Questi eventi vengono organizzati per raccogliere fondi in favore di associazioni caritatevoli locali e spesso si svolgono proprio nel periodo autunnale.
    Potreste incrociare spaventapasseri costruiti con vecchi tubi idraulici o con vasi di fiori in disuso o creati con materiale di riciclo, la fantasia non manca di certo.

    Alcuni di questi villaggi organizzano delle vere e proprie competizioni ed è un piacere andare in giro tra le vie di casette inglesi alla ricerca degli spaventapasseri più originali. Questi eventi, chiamati proprio Scarecrow Festival, hanno un tema diverso ogni anno.


    Partecipare al Diwali festival

    festa della luce

    La festa di Diwali, chiamata anche "festa della luce" è la più grande e importante festività indiana e viene largamente celebrata anche qui in Inghilterra, soprattutto nelle città in cui le comunità indiane sono più numerose.
    Le celebrazioni del Diwali includono fuochi d'artificio, musica e danze, le lanterne, giochi e ovviamente il cibo tradizionale indiano.

    Al Diwali Festival partecipano tantissime persone, turisti, gente da ogni dove, di ogni cultura ed è un piacere sentirsi parte di una società così multiculturale.
    Nel Regno Unito gli Induisti costituiscono la seconda comunità non-cristiana più grande; non è quindi un caso che festeggiare Diwali sia così sentito e importante in questa nazione.


    Andare a caccia di conkers

    castagne inglesi

    Uno dei segni più iconici dell'autunno inglese è il "conker" cioè le castagne dell'ippocastano e non c'è bambino in età scolare che non conosca la famosa canzoncina "I'm collecting conkers".

    In settembre ed ottobre le castagne iniziano a cadere dagli alberi e parte la caccia a questi preziosi frutti che vengono raccolti e usati per giocare al famoso "game of conkers", uno dei giochi più conosciuti da generazioni e generazioni di inglesi.

    l gioco consiste nell'infilare un pezzo di corda all'interno di una castagna, bloccandolo con un nodo da un'estremità, e con quella corda e castagna bisogna colpire la castagna dell'avversario più volte possibile.
    Prima di poter iniziare a giocare è necessario andare a raccoglierle e lì parte la vera e propria caccia ai conkers.


    Salire su un treno storico

    treni a vapore inghilterra

    Si chiamano Autumn Steam Gala e sono degli eventi organizzati dalle più belle linee ferroviarie storiche inglesi con treni a vapore.
    Sono dei weekend in cui le vecchie locomotive tirate a lucido daranno del loro meglio trasportando turisti su e giù per le loro tratte ferroviarie ed è un'occasione per ammirare tantissimi treni storici.

    I biglietti vanno prenotati per tempo online.
    In alcuni di questi vengono organizzati eventi particolari, in certe tratte è possibile viaggiare anche di notte e in altre viene festeggiato Halloween.
    Mettetevi comodi sui sedili di velluto e godetevi il paesaggio autunnale dal finestrino.


    Percorrere una delle strade panoramiche inglesi

    strade panoramiche inglesi

    Vedere i paesaggi scorrere fuori dal finestrino ha il suo fascino, soprattutto in autunno, magari con una tazza take-away di caffè caldo e la vostra playlist preferita come sottofondo.
    In Inghilterra ci sono strade panoramiche che lasciano a bocca aperta, paesaggi che non pensavi di poter incontrare.

    Dai villaggi di cottage dai tetti di paglia alle strade che attraversano le campagne inglesi che si vedono nei film, dalle strade panoramiche costiere a quelle lungo i fiumi o intorno ai laghi, per non dimenticarci delle strade che attraversano gli incredibili parchi nazionali inglesi.

    Vi ho dato abbastanza l'idea di tutto quello che si può fare in autunno in Inghilterra?

    Se volete avere più dettagli su ogni punto, nomi di luoghi e link utili allora potete visualizzare la mini-guida completa sulle cose da fare in Inghilterra in autunno qui, gratuitamente.

    Spero di cuore vi piaccia.

    mammafarandaway shop

    Disclaimer
    Nel post trovate dei link Affiliate Amazon e Amazon Influencer, ciò vuol dire che se decidete di cliccare su quei determinati link e procedete all'acquisto dei prodotti dal sito Amazon, io riceverò una minima percentuale sul vostro acquisto, senza che questo vada ad intaccare il prezzo del prodotto da voi scelto. Fondamentalmente, se utilizzerete questi link, contribuirete a supportare questo blog e il mio lavoro non remunerato che faccio con passione e dedizione da anni e che spero vi sia stato spesso d'aiuto. Grazie di cuore, Fabiana