5 cose da fare in primavera in Inghilterra

    Home / Vivere in Inghilterra / Stagioni /
    primavera inghilterra cosa fare



    Si inizia a sentire l'arrivo della primavera inglese quando le ore di luce cominciano ad allungarsi e quella sensazione intensa di rinascita ti avvolge, nonostante le temperatura restino ancora prettamente invernali, diciamo tra i 5 e i 12 gradi, per intenderci.

    Questa rinascita, che porta poi all'estate, è particolarmente lenta e spesso interrotta da quelle chiamano "April Showers" cioè le comuni piogge del mese di aprile, considerato uno dei mesi più piovosi (tranne quello del 2020 quando in pieno lockdown da coronavirus è risultato essere l'aprile più soleggiato da anni!).

    Un antico proverbio inglese infatti dice "March winds and April showers bring forth May flowers", così pure la sua versione accorciata "April showers bring May flowers". Questi proverbi stanno ad indicare come gli eventi atmosferici di marzo e aprile (vento e piogge) aprano la via al meraviglioso mese di maggio e alle sue fioriture spettacolari in Inghilterra.

    Marzo e Aprile sono considerati mesi di transizione per eccellenza, quelli che ci fanno passare dal lungo e freddo inverno all'estate mite inglese.
    La primavera è indubbiamente una delle stagioni migliori per esplorare l'Inghilterra.

    Le cose da fare in Inghilterra in primavera sono infinite, dall'esplorazione dei villaggi della campagna inglese (per esempio i paesini meravigliosi dei Cotswolds) alla visita ai siti del National Trust con le sue ville storiche e i giardini immensi, dalle passeggiate nella natura al trekking nei parchi nazionali.

    Ricordatevi sempre di partire con l'equipaggiamento giusto per visitare l'Inghilterra in primavera: scarponcini comodi per camminare anche nei sentieri fangosi, giacca da pioggia in caso di scroscio d'acqua improvviso, tipico abbigliamento a strati , guanti e sciarpa se siete freddolosi, pantaloni resistenti all'acqua.

    Quali sono le cose più belle da fare in primavera e quali i posti da visitare in questa stagione in Inghilterra?

    In questo post vi propongo le mie 5 cose preferite da fare in primavera in Inghilterra, adatte a tutti, non solo alle famiglie con bambini.


    1- Andare a vedere la fioritura dei bluebells
    2- Fare un giro in uno dei Garden Centre inglesi
    3- Partecipare a uno dei tanti Flowers Show
    4- Portate i vostri bambini a fare una Eggs Hunt
    5- Badger Watching: andare a vedere i tassi

    Andare a vedere la fioritura dei bluebells

    Iniziamo da loro, il fiore per eccellenza della primavera inglese, i bluebells.
    I boschi inglesi si colorano di viola, generalmente da metà aprile, grazie alla fioritura dei bluebells, i tipici fiori inglesi simili alle campanule italiane, ma più piccolini, con quella loro tipica tonalità che spazia dal lilla al blu chiaro.

    fioritura inghilterra

    Potete notarli ai bordi delle strade, o nel mezzo delle rotonde della campagna inglese, ma non potete non immergervi in un bosco e andare a cercarle ai piedi degli alberi, assaporando lo spettacolo del tappeto lilla che creano.

    Uno dei luoghi più belli in cui vederle, nella regione in cui viviamo noi, il Surrey, è Hatchland Park, uno dei tanti siti del National Trust.

    primavera inglese

    Questi invece gli altri luoghi più famosi d'Inghilterra i cui ammirare la fioritura dei bluebells:


    Fare un giro in uno dei Garden Centre inglesi

    Se non siete mai entrati in un Garden Centre inglese dovete rimediare immediatamente. Sono posti che non vendono solo piante, piantine, semi e vasi, ma sono molto di più. E' uno dei luoghi in cui gli inglesi amano passare il sabato pomeriggio, camminando tra le esposizioni, sempre curatissime, di piante, decorazioni e attrezzature per il giardinaggio. Non manca mai il punto ristoro e l'angolo che vende libri, oggettistica, carte e altro. Nel periodo delle vacanze scolastiche primaverili organizzano anche attività per i bambini.
    E' inutile dire che in primavera vengono presi d'assalto. 
    Fateci un giro e poi fatemi sapere!


    Partecipare a uno dei tanti Flowers Show

    I Flowers Show sono delle vere e proprie esibizioni di fiori, piante, giardinaggio, molti dei quali si svolgono nei conosciutissimi RHS Gardens (RHS: Royal Horticultural Society).

    Il più famoso in Inghilterra e nel mondo è il RHS Chelsea Flowers Show, conosciuto anche come Great Spring Show al quale partecipa anche la famiglia reale.

    Altri importanti Flowers Show sono quelli di Cardiff, nel Bute Park ai piedi del castello di Cardiff; il Flower Show della BBC Gardeners' World Live che si tiene a Birmingham e il Blenheim Flowers Show che si svolge a Blenheim Palace in Oxfordshire.


    Portate i vostri bambini a fare una Eggs Hunt

    In primavera, nel periodo che precede la Pasqua, in tantissime località, musei, palazzi e parchi si svolgono le famose Eggs Hunt, la caccia alle uova, una vera e propria tradizione pasquale molto sentita qui in Inghilterra.

    I bambini vengono coinvolti nell'andare alla ricerca di queste uova di cioccolato nascoste, che possono scovare rispondendo a degli indovinelli o quiz, insomma una sorta di caccia al tesoro.


    Badger watching: andare a vedere i tassi

    La primavera è la stagione in cui i tassi emergono dal loro letargo ed i piccoli di tasso si avventurano fuori dalle tane non solo di notte.


    tassi fauna inghilterra


    Per poter andare a vedere i tassi nel loro ambiente naturale è bene rivolgersi all'associazione The Badger Trust che si occupa di tutelare i Badgers britannici. Questa associazione organizza, tramite i suoi gruppi locali, le uscite al tramonto per andare a osservare i tassi nel loro ambiente naturale rispettando il loro habitat e senza disturbarli.

    Ci sono anche fattorie specifiche che organizzano uscite guidate per osservare non solo i tassi, ma altri animali della fauna locale come volpi e conigli. Ne esiste una nel Dorset che si chiama Badger Watch Dorset.

    Nel sito del The Wildlife Trusts potete trovare la sezione dedicata ai tassi e alle località in cui vederli.

    Se siete amanti della fauna locale, vi consigli di visitare il British Wildlive Centre, a sud ovest di Londra, nel Surrey. Potrete vedere volpi, lontre, tassi, scoiattoli, cervi e tutta la fauna tipica britannica. E' un sito che ha come fine l'educare il visitatore e far scoprire la fragilità e la bellezza della fauna locale. Noi l'abbiamo visitato con i bambini qualche anno fa ed è stata un'esperienza bellissima che consiglio sempre a tutti quelli che capitano da queste parti.

    Sempre rimanendo in tema di fauna, vi ricordo che anche le foche sono presenti sulle coste britanniche ed è uno spettacolo ammirarle e sono tanti i luoghi in cui poterle vedere.