10 idee per il book day a scuola

    Home / Scuola Inglese / Bambini Lettori /
    Giornata mondiale del libro

    Il Book Day è uno degli eventi più attesi dell'anno scolastico nelle scuole inglesi e in tantissime scuole in giro per il mondo.
    La giornata mondiale del libro (world book day), è stata istituita dall'Unesco nel 1995 come celebrazione dei libri e della lettura, un modo per promuovere il piacere di leggere nei bambini, offrendo l'opportunità di avere un proprio libro (per il world book day qui in Inghilterra vengono distribuiti voucher ai bambini per acquistare libri e vengono venduti libri speciali alla modica cifra di 1£, per esempio).
    Il piacere della lettura deve essere qualcosa di condiviso da tutti i bambini e per arrivare a questo obiettivo è necessario tenere un approccio giusto, sensibile ed empatico nei confronti della lettura. Trasmettere il piacere di leggere, la gioia dell'immergersi in mondi fantastici, la voglia di scoprire cose nuove e perdersi nelle avventure dei personaggi di un libro, dovrebbe essere una delle missioni più importanti di insegnati e genitori.


    Una cosa che consigliano sempre a noi genitori, nelle scuole inglesi, è di leggere almeno 10 minuti al giorno con i propri figli (dell'importanza di leggere ai nostri bambini a qualunque età avevo parlato qui nel dettaglio). Quei 10 minuti di lettura possono fare la differenza, l'importante è essere costanti, l'importante è rendere i libri una parte viva e presente della nostra quotidianità, fin da piccoli.

    I miei figli sono grandicelli adesso e posso ammettere con fierezza di essere riuscita nel mio intento, grazie anche all'incredibile lavoro che fanno nella scuola primaria qui in Inghilterra e alla scelta pazzesca di libri in inglese per bambini, alla loro qualità e la loro accessibilità in termini di prezzo. In questo post ho raccontato la nostre esperienza personale nel crescere bambini lettori.
    In tantissime scuole inglesi la giornata del libro viene inserita all'interno di una organizzatissima "settimana del libro" (book week), per la quale gli insegnanti si preparano con largo anticipo per poter proporre ai giovani studenti un sacco di eventi stimolanti legati al mondo dei libri.
    Viene tutto pianificato con cura, nei minimi dettagli, da tutto lo staff scolastico.
    Qualche settimana prima viene inviato ai genitori, via email, il programma dettagliato della settimana e del book day, con i vari eventi per i Juniors, da Year 3 a Year 6 e per gli Infants, da Reception a Year 2 (se volete saperne di più su com'è organizzato il sistema scolastico inglese potete approfondire leggendo questo post).

    Le idee e gli eventi organizzati per celebrare la giornata del libro possono variare da scuola a scuola, vi lascio qui i più famosi:

    1- Giornata di travestimenti a tema

    E' nel giorno del World Book Day che i bambini vanno a scuola travestiti da personaggio del libro preferito. I genitori vengono invitati a creare loro stessi i costumi utilizzando materiali semplici (le idee online non mancano!). Per l'evento eccezionale della giornata del libro, la scuola può chiede la donazione di 1£ a bambino ed il ricavato verrà utilizzato per comprare libri nuovi per la biblioteca scolastica.
    Durante la giornata del libro verrà eletto il travestimento più bello per ogni classe con un piccolo premio ai vincitori (ovviamente un libro!).

    travestimenti giornata del libro

    2- Spettacolo teatrale

    Le maestre, travestite a tema, organizzano un piccolo spettacolo per i bambini ispirandosi a libri per l'infanzia più famosi, un modo alternativo per festeggiare il book day a scuola.

    3- Mercatino dei libri

    La scuola dedica una parte della giornata del libro (o prima dell'inizio delle lezioni o dopo la fine delle lezioni) alla vendita di libri.
    Generalmente c'è una collaborazione con librerie o case editrici che si occupano di distribuire libri nelle scuole ed una parte del ricavato va all'istituto in forma di buoni acquisto o nuovi libri.
    In alcune scuole, nelle settimane che precedono il Book Week, vengono raccolti i libri usati che i bambini non vogliono più tenere tra le loro mensole e vengono venduti a un prezzo irrisorio al mercatino oppure donati ad associazioni che si occupano di famiglie in difficoltà.
    Il ricavato avrà sempre lo stesso scopo: finanziare la biblioteca scolastica e aiutare associazioni caritatevoli.

    4- Organizzare il Bedtime Reading

    Per le classi Infants (dai 5 ai 7 anni) viene organizzata la lettura della buonanotte.
    I bambini sono invitati a ritornare a scuola in pigiama alle 5 del pomeriggio (qui in Inghilterra l'orario della cena e dell'andare a dormire sono anticipati) portandosi un bel cuscino e l'orsetto.
    La maestra, anch'essa in pigiama, leggerà un bellissimo libro alla sua classe e verrà servita la cioccolata calda e/o dei biscotti.
    La lettura della buonanotte dura circa un'oretta.
    Anche per questo evento può essere chiesto un piccolo contributo.

    5- Portare a scuola il libro preferito e leggere in coppia

    I bambini vengono invitati a portare a scuola uno dei loro libri preferiti. Verrano poi create delle coppie di lettura prendendo bambini da una classe all'altra, non per forza dalla stessa classe.
    Spesso i bambini più grandi di Year 5 e Year 6 vengono assegnati ai bambini di Reception (4 e 5 anni) e saranno loro a leggere ai più piccoli. E' un bel momento di vita scolastica e di scambio. I grandi percepiscono l'importanza del condividere la loro conoscenza di storytelling con i più piccoli e quest'ultimi possono imparare tanto da loro.

    6- Organizzare la serata a tema

    Le maestre inglesi della scuola dei miei figli ogni hanno danno del proprio meglio invitando i Juniors (da Year 3 a Year 6) alla serata a tema. La volta che hanno fatto la serata a tema “Harry Potter” è stato un successone. E' stata creata una bellissima locandina, appesa nella classi, nella hall della scuola e inviata via email ai genitori.
    I bambini si sono registrati autonomamente all'evento inserendo il loro nome nella lista appesa in aula. Il contributo richiesto è stato di 2 £ per l'acquisto del materiale necessario per organizzare la serata. Sono rimasta immensamente colpita da tutto l'impegno messo, dalla loro passione e dalla voglia di divertirsi insieme ai bambini e trovo questo lo spirito giusto che dovrebbe esserci in ogni evento scolastico.

    7- Scambio libri

    Un'alternativa alla vendita dei libri usati è quella di scambiarsi i libri.
    I bambini vengono invitati a portare a scuola un libro che hanno a casa, ma che non leggono pi\, magari perché sono cresciuti o perché hanno cambiato gusti.
    Lo scambio avverrà in un determinato luogo della scuola, magari in biblioteca o nella palestra, un posto in cui i bambini possono essere tutti insieme contemporaneamente.
    I libri in questo modo avranno vita più lunga!

    8- Giornata di giochi ispirati ai libri per bambini

    Sono tante le attività che possono essere fatte ispirandosi ai libri per bambini, in rete si trovano risorse di tutti i tipi. In questo post, in cui ho parlato dei siti per fare homeschooling in inglese, troverete anche materiale relativo alla lettura e alle attività da fare relative ai vari titoli.

    9- Indire un concorso

    Oltre all'elezione del miglior travestimento generalmente possono essere organizzate altre competizioni: la miglior copertina di un libro inventato, la più bella decorazione della porta della classe che rispecchia una copertina di un libro famoso, la poesia più bella scritta dai bambini e tanto altro ancora, liberando la fantasia.

    10- Invitare un autore e/o illustratore di libri per bambini

    Ultimo punto ma non meno importante: perché non contattare un autore o un illustratore e invitarlo a scuola per rispondere a qualche domanda dei bambini ed allo stesso tempo pubblicizzare le sue opere e promuovere la sensibilizzazione alla lettura?

    La sensibilizzazione alla lettura passa anche attraverso questo genere di eventi, perché leggere non è solo la semplice azione di decodifica di parole, ma è anche divertimento, passione, gioia, condivisione e gioco. Facendo vivere questo tipo di esperienze ai nostri figli, fin da piccoli, avremo molte più possibilità di crescere dei grandi lettori!
    Nel sito ufficiale in inglese del World Book Day potete trovare idee, informazioni, novità, libri e tanto altro.

    Se siete alla ricerca di materiale per insegnare l'inglese ai vostri bambini partendo dalla fonetica, nel mio shop trovate quello che fa al caso vostro, dai libri per le prime letture in inglese, alle carte per giocare con l'inglese fino ai libri musicali. Sono tutti prodotti scelti con cura e selezionati attentamente per aiutare i genitori alle prese con il bilinguismo italiano-inglese dei loro bambini:

    mammafarandaway shop

    Disclaimer
    Nel post trovate dei link Affiliate Amazon e Amazon Influencer, ciò vuol dire che se decidete di cliccare su quei determinati link e procedete all'acquisto dei prodotti dal sito Amazon, io riceverò una minima percentuale sul vostro acquisto, senza che questo vada ad intaccare il prezzo del prodotto da voi scelto. Fondamentalmente, se utilizzerete questi link, contribuirete a supportare questo blog e il mio lavoro non remunerato che faccio con passione e dedizione da anni e che spero vi sia stato spesso d'aiuto. Grazie di cuore, Fabiana